IO TI CAMBIERÒ! Quando la bella vuole cambiare la bestia

IO TI CAMBIERÒ! Quando la bella vuole cambiare la bestia

Chi di noi non ha mai visto “La Bella e la Bestia”?

All’inizio lei odia la Bestia, ma conoscendolo nel profondo se ne innamora.
E se fate attenzione è proprio lì che accade qualcosa: lei comincia a lamentarsi, a chiedere a lui di essere diverso e più lo fa più lui diventa intollerante e scorbutico come era all’inizio. Solo quando lei smette di recriminare cambiamenti si accorge che lui diventa più umano e sensibile, fino a quando si trasformerà nel suo principe
Lo scenario di questa fiaba mi dà la possibilità di parlarvi di una tentazione, intrinseca all’essere umano, ma in alcune persone più spiccata: quella di cambiare il proprio partner, migliorandolo per farlo coincidere con il proprio ideale.
Alcune persone vivono le loro relazioni esasperando l’altro con continue pretese di cambiamenti, convinte di avere accanto la persona perfetta se solo riuscissero ad aggiustare quella piccola pecca, quel modo di fare, quel carattere. Queste persone avevano capito che l’altro era così ma erano e sono convinte che per amore il partner cambierà.
E così l’altro si ritrova costantemente accusato, ripreso, bacchettato da una “mammina” o da un “maestro di vita” con la sensazione dolorosa di non essere accettato per ciò che realmente è.
Il punto è: questo è Amore? Certe persone sembrano essere dei registi che decidono copioni e ruoli, è come se non si innamorassero dell’altro, ma del loro ideale di partner e cercassero di plasmare la persona scelta per renderla quell’immaginario di perfezione inattuabile.
L’incessante tentativo di trasformare l’altro spesso riflette problemi personali che è difficile ammettere come il bisogno di controllo, l’insicurezza o la dipendenza affettiva.
L’altro è una persona diversa da noi, con il diritto di essere ciò che è, talvolta può essere veramente distante da ciò di cui avremmo bisogno e a quel punto sarebbe più utile accettare la realtà seppur dolorosa che la persona che abbiamo accanto non fa per noi, piuttosto che volerla plasmare a nostro piacere.
Ciò non significa che non sia lecito chiedere cambiamenti al nostro partner, una coppia evolve, si trasforma e i cambiamenti sono necessari e importanti, ma si tratta di negoziazioni reciproche su alcuni piccoli aspetti e atteggiamenti.

 

“Ci sono molti uomini” disse Bella, “che si rivelano peggiori di te.
E io ti preferisco a loro nonostante il tuo aspetto”

 

Dott.ssa Francesca Celli

Vuoi prendere un appuntamento?

Chiamaci al 393 8340424 - 347 8117162
O per email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per maggiori informazioni

Utilizzando il modulo apposito nella pagina
Centro Artemide | Medicina, Psicologia, Riabilitazione
Medicina, Psicologia, Riabilitazione.

Contattaci

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Realizzato da dot360.it