• Disturbi trattati | Centro Artemide Sesto Fiorentino
    Centro Artemide

    Disturbi trattati

    Il punto di forza del nostro studio è la presenza al suo interno di varie professionalità tra cui psicologi, psichiatri, logopedisti, neuropsicomotricisti e psicoterapeuti. Questo ci permette di garantire ai nostri pazienti una valutazione psicodiagnostica moderna, completa e approfondita.

Aree di intervento
al Centro Artemide


Il Centro Artemide, grazie alla sua equipe multidisciplinare composta da specialisti appartenenti a diverse aree di intervento (psicologia/psicoterapia/psichiatria, logopedia, neuropsicomotricità, neuropsichiatria infantile, nutrizione), si occupa dei disturbi in infanzia, adolescenza ed età adulta.

Il Centro è specializzato nella diagnosi e nel trattamento di problematiche psicologiche (ansia, umore, disturbi della personalità, dell’alimentazione, ecc.), disturbi del comportamento, disturbi dell’apprendimento, difficoltà di linguaggio, della motricità.
Infanzia e Adolescenza
ADHD disturbo dell'attenzione e iperattività
Disturbi d'ansia e fobie
Disturbo oppositivo provocatorio
Disturbo della condotta
Disturbi specifici dell'apprendimento
Enuresi ed encopresi
Disturbi del linguaggio
Balbuzie
Disturbo ossesssivo compulsivo
Disturbi alimentari
Difficoltà nelle relazioni sociali e familiari
Gestione della rabbia
Adulti
Disturbi d'ansia e fobie
Disturbi di panico
Disturbi sessuali
Ansia sociale
Disturbi dell'umore e depressione
Disturbi del sonno
Disturbo ossessivo compulsivo
Disturbo post traumatico da stress
Disturbi di personalità
Depressione
Elaborazione del lutto
Disturbi alimentari
Anziani
Depressione senile
Decadimento cognitivo
Disturbi neuropsicologici
Disturbi del sonno

Il Centro

Aula | Centro Artemide Sesto Fiorentino
Corridoio | Centro Artemide Sesto Fiorentino
Aula | Centro Artemide Sesto Fiorentino

Frequently Asked Questions

Ecco alcune risposte alle domande che ci vengono poste di frequente

  • Cos’è la terapia cognitivo comportamentale (TCC)?

    La psicoterapia cognitivo comportamentale è una terapia moderna che postula una relazione tra emozioni, pensieri e comportamenti, evidenziando come molti dei nostri problemi (tra i quali quelli emotivi) siano influenzati da ciò che facciamo e ciò che pensiamo nel presente, qui ed ora. Questo vuol dire che agendo attivamente sui nostri pensieri e sui nostri comportamenti attuali, possiamo occuparci in modo funzionale dei problemi. La psicoterapia cognitivo comportamentale è un trattamento psicologico d’elezione per la maggioranza dei problemi psicologici e psichiatrici (OMS) ed è una disciplina scientificamente fondata.
  • Cos’è l’EMDR?

    L’ EMDR (Eye Movement Desensitization and Reprocessing) é un metodo psicoterapico strutturato che facilita il trattamento dei Traumi che possono causare problemi e disagi nella vita della persona. È un approccio scientificamente comprovato, prevede un’interattività con il paziente e un protocollo da seguire. La terapia EMDR ha come base teorica il modello Adaptive Information Processing (AIP) che affronta i ricordi non elaborati che possono causare disagi psicologici. È importante sapere che per Traumi non si intendono solo eventi traumatici di gravità condivisa, ma anche traumi personali che riguardano la sfera del Sé.
  • Come si riconosce e come si cura la depressione?

    La depressione è un disturbo molto diffuso. vi sono alcuni segni che conducono alla diagnosi di depressione, codificati in modo internazionale DAL DSM IV (Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali). La persona si sente triste e spesso si trova a fare pensieri negativi su se stessa e sul proprio futuro, non riuscendo più a provare piacere nelle cose della vita quotidiana. Oltre a ciò, è possibile riscontrare delle ripercussioni sull’appetito, sulla qualità e quantità del sonno, sulla forza e l’energia che diviene inferiore, sulla capacità di concentrarsi e portare a termine le attività, specialmente quelle piacevoli. La depressione si può curare attraverso una psicoterapia. Spesso si cerca di sollevarsi da soli da alcuni periodi depressivi ma, se si tratta di un disturbo importante, di solito la depressione tende a ritornare (recidiva) in concomitanza con un periodo particolare. In questi casi, o quando la depressione diviene parte integrante della vita e dello stile di pensiero della persona, è importante intraprendere una psicoterapia per poter guarire.
  • Guarire dagli attacchi di panico è possibile?

    Sì, certamente gli attacchi di panico sono disturbi dai quali si può guarire, attraverso una psicoterapia con metodi e tecniche la cui efficacia è stata verificata da studi controllati. Il primo attacco di panico si presenta in modo improvviso con alcune tra queste sensazioni: tremore, Tachicardia, sudorazione, sensazione di soffocare, dolore al petto, paura di morire o di impazzire, vampate di calore oppure brividi eccetera. in genere, dopo i primi episodi, si può sviluppare un”disturbo di panico “, in quanto la persona si sente costretta a cercare strategie di ogni genere per poter evitare altri temuti attacchi di panico. Spesso questo disturbo è associato con la difficoltà di sostenere particolari situazioni, oppure di stare in alcuni luoghi, specialmente quelli dai quali sembra di non poter uscire (agorafobia ). La psicoterapia cognitiva del disturbo da attacchi di panico è focalizzata sui comportamenti, sui pensieri e sulle sensazioni direttamente attinenti al disturbo, e si basa sull’apprendimento a breve e medio termine di tecniche e metodi specifici per gestire e superare le situazioni problematiche.
  • Disturbo post traumatico, come si cura?

    Il disturbo post traumatico da stress si sviluppa in seguito ad un evento di particolare drammaticità o significato per la persona. In genere si tratta dell’esposizione a comportamenti umani od eventi naturali dannosi per la vita o per l’incolumità fisica, di tipo occasionale ho prolungati nel tempo. Questo può insorgere anche quando la persona assiste ad un evento traumatico o minaccioso accaduto ad altri. I sintomi sono tipici: 1) vi è uno Stato di super attivazione, con difficoltà a concentrarsi e rilassarsi, 2) una tendenza ad evitare luoghi, oggetti o persone legate al trauma,3) vi è una parte dell’attività mentale che involontariamente continua a riproporre l’evento traumatico attraverso ricordi intrusivi, immagini, pensieri, incubi. Il trattamento del disturbo post traumatico da stress, nella sua variante acuta, cronica o ad inizio tardivo, prevede l’elaborazione del lutto e la disattivazione delle reazioni d’ansia collegate.

Vuoi prendere un appuntamento?

Chiamaci al 393 8340424 - 347 8117162
O per email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per maggiori informazioni

Utilizzando il modulo apposito nella pagina
Centro Artemide | Medicina, Psicologia, Riabilitazione
Medicina, Psicologia, Riabilitazione.

Contattaci

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Realizzato da dot360.it